Mai più così vicini – Marilena Barbagallo

Mai più così vicini!

Restare nell’ombra è la sua arte. Lui non ha mai fallito, ha portato a termine più di settantacinque rapine, è imprendibile. Lo chiamano Delirio.

Siria ha sempre disprezzato il “mestiere” di famiglia, e tanto più lo disprezza ora che anche per lei è arrivato il momento di prostituirsi. «Quando sarò abbastanza grande, ti sposerò», le aveva promesso il piccolo Ermes.

Ma lui non è più tornato. Il giorno in cui le loro vite si incrociano di nuovo, lei non lo riconosce. Non sa che è il ladro più famoso che ci sia in circolazione.

Sa solo che è più bello di come lo aveva immaginato e che non ha mai smesso di volergli bene.

Presto capisce che lui non è più interessato a lei, e che quella promessa era solo una stupida frase detta da un ragazzino.

Un giorno Delirio viene convocato per un incarico che è costretto ad accettare. Non può immaginare che si troverà a
commettere il primo errore della sua carriera.

Che cosa accade quando un proiettile colpisce la persona
sbagliata?

Un amore del passato, mai del tutto dimenticato, cambierà per sempre il destino di Siria e del misterioso ladro
Delirio

Abbiamo aperto per tutti i lettori più accaniti uno shop on line.

Non c’è niente di più bello di una felpa calda mentre si legge un buon libro.

Che ne dite di una bella tazza di cioccolata bollente mentre assaporate le parole della vostra autrice preferita?

O magari di un bel berretto per ripararvi dal sole, mentre leggete all’ombra di un bel cipresso, o sotto un olivo.

Il tutto lo potrete personalizzare con ciò che vi fa più piacere.

Siamo lieti di avere il nostro marchio a portata di indumento o oggetto.

RecensioniYoungAdult vi Ringrazia.

Recensione

Mai più così vicini – Marilena Barbagallo

Ragazze finalmente ho letto questo romanzo, lo attendevo da mesi….e come al solito non ne sono rimasta delusa anzi, Marilena colpisce ancora.

Un colpo dritto al cuore e all’anima.

Mai più così vicini è un pozzo di tesori oscuri e passionali. Niente sarà più come prima dopo averlo letto, ti entra sottopelle, io ho passato una sola notte a leggerlo, ho fatto le ore piccole e adesso sono già qui che scrivo la recensione.

Il modo di scrivere dell’autrice mi immobilizza alle pagine e non ci posso fare nulla, sono anestetizzata dalle sue storie.
Delirio è l’uomo nero, nel vero senso della parola, una persona oscura senza cuore e anima.

Il suo passato però lo ha salvato dalle tenebre più nere, ma la luce che aveva da ragazzino non so se basterà a non farlo sprofondare ancora di più nel suo oblio, o forse meglio dire nel suo “delirio”

A volte il passato condiziona il presente, diventa anche futuro, perché non riusciamo a staccarci dai nostri trascorsi. A volte il passato è un dolore costante, le sue immagini ci tormentano e ci accompagnano per il resto della vita. A volte sono traumi, altre volte sono ricordi, ma adesso, per
me, il passato è precipitato in un cassetto.

Siria invece è una creatura pura, aggrappata a quel passato che le ha salvato la fanciullezza, ma adesso che è donna deve lottare per rimanere in quel libro asettico, dove nulla la può toccare e deve sopravvivere, cercare di non cadere nel baratro.

La sua anima è rimasta candida ma il mondo attorno a
lei è diventato sempre più nero e lei non vuole affogarci, ma le circostanza non saranno poi così clementi con lei.

Quando ami qualcuno, quando quel qualcuno è più importante dell’aria che respiri, della tua stessa sopravvivenza, faresti qualunque cosa per evitargli anche un briciolo di sofferenza.

Quando ami qualcuno lo tieni lontano da ogni pericolo. Quando ami qualcuno desideri saperlo felice, vuoi che non gli manchi niente, e allora decidi di stargli lontano perché sai di essere il peggiore dei mali.

Quando ami davvero qualcuno speri che un destino migliore lo porti via da te.

La loro storia è una vera e propria bomba, non sai mai cosa aspettarti dalla pagine successiva, pieno di emozioni contrastanti, una passione che travolge qualsiasi cosa ci sia accanto, un uragano.

Ci saranno dei veri e proprio colpi di scena, inaspettati che ti faranno mancare l’aria nei polmoni. Sarai talmente presa dal racconto che non ti rendi neanche conto di stringere il libro così forte da non farti circolare quasi il più il sangue.

Delirio e Siria sono la coppia che ti farà sognare il lieto fine anche se la loro vita sarà in purgatorio, non importo quante tenebre ci siano attorno, tu vuoi che loro stiano insieme all’inferno.

Non si può vivere senza cuore. Come dovrei vivere senza cuore? Sei il mio cuore e lo sarai per sempre

La Barbagallo non si smentisce mai, con le sue storie, ti annienta, quanto finisci i suoi libri non sai più come ti chiami e i suoi personaggi ti ronzeranno in testa per molto tempo, alcuni per sempre forse.

Questo libro ti colpisce proprio in pieno, come una pallonata in piena faccia e ci metti un po’ a riprenderti..e quanto arrivi all’epilogo ci rimani di sasso, non puoi credere a quello che stai leggendo, a come finisce la storia di Delirio e Siria.

Sono ancora con la bocca aperta, fatico a credere a quello che è successo.

Io vi voglio solo dire che mi è entrato nella mente e mi ha sconvolto per tutta la notte.

Ragazze se siete coraggiose e pronte ad esser investite da questo uragano allora leggetelo tutto d’un fiato e lasciatevi incantare. Non ne rimarrete deluse ve lo assicuro.

Mai più così vicini – Marilena Barbagallo
Buona lettura,Chiara

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!