Titolo : Nevernight Alba oscura
Autore : Jay Kristoff
Casa Editrice : Mondadori

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

Nevernight Alba oscura - Jay Kristoff

Nel terzo volume di Nevernight Alba oscura, ritroviamo Mia esattamente dove l’abbiamo lasciata alla fine del secondo volume, è riuscita nel suo intento e si ritrova a scappare con qualcuno di davvero inaspettato.

Durante la fuga Mia viene aiutata da una figura misteriosa che scopriamo essere Tric. Il ragazzo è stato mandato dalla Madre Nera, per aiutare Mia a compiere il destino per cui è stata scelta, quello di far rinascere Luna.

“ La Madre tiene solo ciò che le serve”.

Il ritorno di Tric mi ha fatto scendere qualche lacrima! Lui è stato la prima persona per cui Mia ha iniziato a provare dei sentimenti ed aver sfidato le tenebre per tornare da lei è una cosa davvero romantica.

Insieme al suo destino, Mia scopre che non ha effettivamente ucciso il Console e che ora lui, con l’aiuto della Chiesa Rossa, tiene prigioniero Mercurio, l’uomo che l’ha cresciuta e lei è determinata a salvarlo. Mia ha un incontro ravvicinato con il Console e scopre, che anche lui come Mia è un tenebris .

“A volte il passato non muore e basta, a volte devi ucciderlo”.  

Mia e gli altri iniziano così un viaggio verso la Montagna Silente, si imbarcano su una nave e trovano nel capitano un uomo pronto ad aiutarli, ma, come sempre, i pericoli sono dietro l’angolo.

Perché oltre ad avere le migliori Lame alle calcagna disposte ad ucciderli, la ragazza scopre che anche le figlie del
Semprevigile vogliono ucciderla, manifestandosi con tempeste e pioggia torrenziali.

Nel suo viaggio Mia non si ritroverà mai da sola. Anche i gladiatii che ha reso liberi sono disposti a morire per lei, e per la prima volta in molti anni Mia sente di avere una famiglia.

Tutti insieme riescono a sventrare la Chiesa Rossa, e dopo aver salvato Mercurio, Mia decide di assolvere il suo destino.

“Perché il miglior modo per imparare a vincere, è perdere”. 

 Ho pianto e riso davvero tanto durante questa lettura! Le battute ed il senso dell’umorismo dei nuovi personaggi sono davvero spettacolari! I battibecchi tra Tric ed Ashlinn, entrambi innamorati di Mia, passano dall’essere divertenti a farti scendere le lacrime.

I marinai, con il loro linguaggio scurrile, hanno dimostrato di avere un cuore davvero immenso.

Il vecchio Mercurio brontolone mi ha fatto piangere quando finalmente si è lasciato trasportare dal sentimento che lo lega a Mia e l’ha definita sua figlia. Il finale poi, è degno di tutta la storia e sono rimasta pienamente soddisfatta.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama,

Nevernight Alba oscura - Jay Kristoff

LIBRO TERZO DEGLI ACCADIMENTI DI ILLUMINOTTE Dall’ osannato autore australiano Jay Kristoff, la trilogia fantasy più innovativa del decennio.

Mia Corvere, gladiatii, schiava fuggiasca e infame assassina, sta
scappando. Dopo i grandi giochi di Godsgrave, finiti con il più audace omicidio nella storia della Repubblica itreyana, Mia si ritrova braccata.

Potrebbe non uscire viva dalla Città di Ponti e Ossa. Il suo mentore
Mercurio è ora nelle mani dei suoi nemici. La sua stessa famiglia la vuole morta.

Ma sotto la città, un oscuro segreto è in attesa. La notte sta per scendere sulla Repubblica, forse per l’ ultima volta.

Nevernight Alba oscura - Jay Kristoff
Buona lettura, Anastasia.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?