Titolo: Doppio gioco
 
Autore: Kylie Scott
 
Casa Editrice: Newton Compton Editori
Doppio gioco – Kylie Scott

Salve readers, quello di cui vi parlerò oggi è il quarto volume della The Lick Series di Kylie Scott: Doppio gioco.

Nel complesso questa serie mi è piaciuta tanto, ma questo volume è un po’ meno interessante degli altri. 

Ci sta che in una serie ci sia una storia che coinvolge meno delle altre, e in questo caso Doppio gioco è la mia. 

Non fraintendetemi, come le prime tre è ben scritta, è una bella storia, ma non ha saputo prendermi come le altre, mi è mancato qualcosa, quel quid in più che fa la differenza tra una bella storia e una indimenticabile. 

I protagonisti sono ben delineati, ma mancano un po’ di spessore, la narrazione è leggera e molto ironica, e raccontata dal solo pov femminile.

L’ampiezza delle sue spalle e i tatuaggi sulle braccia muscolose mi provocarono prurito alle dita e il bisogno di esplorare. 

Non poteva essere salutare, ma sono abbastanza maledettamente sicura che il mio cuore saltò un battito. 

Ogni centimetro di me vibrò a causa di una sorta di iper, folle tensione sessuale, per gentile concessione della sua presenza. 

Mai prima di allora la semplice vista di un uomo mi aveva fatta andare fuori di testa a tal punto.

Non riuscivo a distogliere lo sguardo.

Ben è l’ultimo componente degli Stage Dive ancora single, non è scontroso e umorale come Jimmy, non è un buffone come Mal, ma non è nemmeno serio e romantico come Dave; lui ama la musica in  modo assoluto, nulla nella sua vita conta di più. 

Non ama spendere i suoi soldi in auto, ville o abiti di sartoria, lui ama suonare. Imbracciare il suo basso e far vibrare la sua anima attraverso quelle quattro corde è tutto ciò di cui ha bisogno per essere felice. 

È alto, muscoloso, tatuato e bello da far male, avere una donna diversa ogni sera non è un problema, ma avere una relazione non rientra fra i suoi piani.

I suoi occhi scuri da sogno mi inchiodarono, possedendomi. Si leccò le labbra. 

Ogni volta che lo faceva i miei ormoni eruttavano una canzone gioiosa, un’intera orchestra più un coro paradisiaco come accompagnamento. 

Tutto al gran completo. Era ridicolo.

«Cazzo, sei carina», sospirò. «Mi fai desiderare tutte le cose che so che non dovrei»

 

Lizzy, studentessa di psicologia, è la sorella minore di Anne, la fidanzata di Mal il batterista del gruppo. Anne e Liz sono cresciute da sole da quando i loro genitori hanno divorziato, sono state tutto l’una per l’altra. 

Da quando sua sorella frequenta Mal anche lei gravita intorno ai ragazzi del gruppo, e fin dalla prima volta che vede Ben, il suo cervello, e non solo quello, parte per la tangente. 

Non si è mai sentita così attratta da un uomo e lui sembra così fuori dalla sua portata…

La sua lingua giocherellava dietro la guancia e lui non disse niente.

Ma c’era di sicuro una risata nei suoi occhi.

«Sto solo provando a essere razionale», aggiunsi.

«Il problema è che la razionalità non c’entra».

Mmh.

«I cazzi non hanno il cervello. È questa la ragione per cui gli uomini si cacciano nei guai».

Il ragazzo aveva ragione. I cazzi ovviamente non avevano emozioni, né fastidi.

 

Ev le passa il numero e cominciano a scambiarsi messaggi, tra loro nasce qualcosa, ma quando arriva il momento di fare un passo avanti, Ben si tira indietro, ha promesso a Mal che le sarebbe rimasto lontano. 

Da lì le cose fra loro precipitano, niente più messaggi, fanno troppo male, quando si incontrano alle cene lei finge di non vederlo, lo ignora, ma al matrimonio di Anne e Mal qualcosa fra loro cambia, dando il via al fulcro di questa storia. 

Da quel momento ne succederanno di tutti i colori, ogni volta che vi sembrerà che stiano facendo un passo avanti ne faranno due indietro, fino alla rottura totale… 

Mi sa che vi ho detto troppo, ora tocca a voi leggere Doppio gioco e trarre le vostre conclusioni, buona lettura, Jenny.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

Doppio gioco – Kylie Scott

Con un test di gravidanza positivo, la vita ordinaria di Lizzy Rollins sta per cambiare completamente. E per sempre. A Las Vegas si è lasciata andare e ha passato una notte con Ben Nicholson, il bassista degli Stage Dive. 

Ma Lizzy lo conosce bene. Sa che Ben non è il tipo d’uomo in cerca di una storia seria e duratura. D’altra parte per Ben Nicholson Lizzy è off limits. Assolutamente. 

Perché è la sorella minore della moglie. Non importa che ne sia follemente attratto, che lei sia dolce e sexy: tra loro non può esserci niente. Niente oltre a quello che è successo a Las Vegas. 

Eppure adesso c’è qualcosa che li lega, forse nel modo più profondo possibile. E chissà che anche i loro cuori non siano destinati ad avvicinarsi…

Doppio gioco – Kylie Scott
Buona lettura, Jenny.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?