Titolo: Quasi nemici
 
Autore: Elisa Crescenzi

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

Quasi nemici – Elisa Crescenzi

Mie care amiche di lettura, oggi vi parlo di Quasi nemici di Elisa Crescenzi. Un chick lit divertente che vede come protagonisti Allyson e Ryan.

Allyson è una food blogger, e mangia tutto quello che cucina, per cui è una donna un po’ in carne. Ryan invece è un istruttore in palestra, ci tiene alla linea ed è pieno di muscoli.

Vengono entrambi invitati nella redazione di un giornale che li vuole intervistare affiancando un menù di Allyson e uno di Ryan.

Ovviamente dal loro primo incontro già scoppiano scintille e i due si fanno la guerra a suon di battutine.  Ryan rimane colpito da Allyson e la invita a prendere un caffè, ma lei rifiuta.

Loro due sono troppo diversi, lei mangia lui è un concentrato di addominali e muscoli.

Dopo una festa esce un video in cui Ryan parla di Allyson e i due attirano ancora di più l’attenzione dei media. Allyson si reca a casa di Ryan per far rimuovere il video, ma lui le dice che rimuoverà il video solo se lei accetta di uscire a cena con lui.

«Bene, risolvi questa cosa, poi sparisci. Ti prego, sparisci Ryan, o ti faccio sparire io», dichiaro, facendolo spostare dalla porta.

«Facciamo un patto».Mi volto con la porta già aperta.

«Un patto?».Fa un cenno del capo, buttando fuori la bomba.

«Tu vieni a cena con me, e io risolvo la cosa del video».Sbarro gli occhi, spingendolo.

«Questo non è un patto, è un ricatto!». Allarga le braccia sorridendo. «A te la scelta, Allyson!». «Sei un fottuto bastardo, Collins!». 

«Già, e a questo fottuto bastardo piace vincere, quindi, ci stai?». Mordo il labbro in un gesto nervoso. Sono in trappola! Voglio tornare alla mia vita da blogger, questo e nient’altro.

«Risolvi con il video e fammi sapere quando per la cena. Mi piace mangiare, Ryan, quindi prepara il portafoglio!», questa sarà la mia vendetta.

Allyson le prova davvero tutte pur di evitare di frequentare macho man, lo riempie di nomignoli e cerca di starci più lontano possibile. Ma Ryan non demorde.

«Quelli come te non escono con quelle come me, fine della discussione, Ryan!».

«Poi sarebbero “quelli come me” ad avere pregiudizi sulle donne in carne?», domando, gesticolando con le mani.

«Non ho pregiudizi, ho gli occhi per vedere e le orecchie per sentire, e il tuo video di ieri sera è bastato per inquadrarti, ancora meglio di quanto già non avessi fatto».

Allyson è assolutamente convinta che i due non hanno assolutamente nulla da dirsi, hanno stili di vita troppo diversi. Una donna in carne non può assolutamente frequentare un aitante e muscoloso personal trainer.

Ma la redazione del giornale non ha gli stessi piani. I due ragazzi fanno scintille insieme e si odiano, attirando pubblico come mosche.

Così i due vengono costretti ad accettare una specie di esperimento alla grande fratello. Allyson e Ryan dovranno convivere in una casa per un mese, e condividere del tempo insieme. Lui dovrà cucinare con lei, lei allenarsi con lui.

Lui accetta solo per conoscerla meglio, in quanto si ritrova subito attratto come una calamita. Lei lo fa per il lavoro, il blog ultimamente non sta andando benissimo.

Durante la cena del ricatto e per tutto il libro i botta e risposta non mancano mai.

I due insieme sono davvero come i botti di capodanno.

«Vorrei che mi guardassi proprio come guardi la lasagna ora». Alza gli occhi, trattenendosi dal ridacchiare. «Sogna, Ryan, sogna», ammette, inforcando il primo pezzo per portarlo alla bocca.

Perchè Allyson ha tanta paura di lasciarsi andare? i due riusciranno a convivere un mese senza uccidersi?  Chi vincerà la battaglia cibo vs addominali?

Molto carino il libro, anche se in qualche occasione ho avuto l’impressione che poteva essere un po’ meno esagerato. 

Si parla davvero tanto di addominali e cibo, attrazione fisica e differenze tra chi mangia e chi ama il fitness, solo verso la fine si intuisce che c’è qualcosa in più dietro le scelte dei due personaggi.

Mi è piaciuto leggerlo, ma non mi ha convinto del tutto per via di qualche superficialità nella trama. voi che ne pensate?

Buona lettura

Terry

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

Quasi nemici – Elisa Crescenzi

Chi ha detto che la passione per il cibo non possa diventare un lavoro?

Di sicuro non Allyson Wilson Parker, irriverente food blogger con qualche chilo di troppo, che è riuscita a far entrare il popolo del web nella sua cucina di New York. 

Ha migliaia di follower che la amano, perché le sue ricette speciali sono in grado di conquistare il palato di chiunque.

Beh, questo è quello che crede finché, durante un’intervista doppia per il NY Food Journal, non inciampa in lui: Ryan Collins. 

Trent’anni di devozione alla palestra, due occhi color nocciola, una carriera da personal trainer e degli addominali scolpiti da urlo. 

Peccato che sia anche testardo e irritante.Per fortuna Allyson non lo rivedrà mai più e… sbagliato!La redazione del Food Journal ha deciso di giocare sporco, costringendoli a una convivenza forzata lunga un mese. 

Cosa c’è di peggio al mondo che riunire sotto lo stesso tetto un maniaco del fitness e una cuoca che se ne frega delle calorie? 

Allyson ha deciso: quella contro Ryan è una guerra e lei la vincerà, quanto è vero che gli uomini vanno presi per la gola. 

Nessun beverone fosforescente avrà mai la meglio sulle lasagne. Ma quando l’odio si trasforma in attrazione e l’attrazione diventa passione… chi sarà a vincere la sfida?

«Vediamo chi la spunta, se il mio cioccolato o il tuo cavolfiore, signor Collins muscoli d’acciaio».

Quasi nemici – Elisa Crescenzi
Buona lettura, Terry.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?