Titolo: Il contratto 

Autore: Elle Kennedy

Editore: Newton Compton Editori

Genere: New Adult

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

Il contratto – Elle Kennedy

Salve readers, il libro di cui parleremo oggi non è nuovissimo, è uscito nel 2016 edito dalla Newton Compton Editori, è il primo della fortunata serie The Campus della bravissima Elle Kennedy: Il contratto.

Non è una nuova lettura per me, ho letto l’intera serie appena uscita, ma ora dopo aver letto il nuovo libro che ha scritto a quattro mani con la Bowen, e averle chiesto un’intervista, ho voluto rinfrescarmi la memoria rileggendoli tutti. Quindi oggi vi racconterò la storia di Garret e Hannah.

«Pensaci su», la convinco. «L’esame di recupero è fra due venerdì, il che ci lascia una settimana e mezza per studiare. Farò l’esame, e poi sabato sera andremo alla festa di Maxwell e mostreremo a Rubacuori quanto sei sensuale e attraente. 

Non riuscirà a resistere, fidati di me». «Primo: non chiamarlo così. Secondo: smettila di dirmi di fidarmi di te. Nemmeno ti conosco». 

Ma nonostante il brontolio, vedo che sta capitolando. «Ascolta. Non posso impegnarmi a darti ripetizioni per l’intero semestre. Sinceramente non ne ho il tempo». «Sarà soltanto per questa settimana», prometto. Lei esita.

 

Hannah è una studentessa di musica della Briar University, ha un passato orribile alle sue spalle, ha enormi problemi a fidarsi degli altri, degli uomini in particolare, ma vorrebbe trovare la persona con la quale condividere la vita, con la quale conoscere l’amore. 

Quando al campus arriva Justin crede d’aver trovato il ragazzo giusto, ma lui non sa nemmeno che lei esiste, ed è a questo punto che entra in scena Garret che come un uragano la travolge con la sua sicurezza, con la sua spavalderia, con il suo fascino, e con quel sorriso da bambino impertinente.

Il suo respiro ha un sussulto. Gli accarezzo la mascella con il pollice, esitando, per vedere se mi fermerà, e quando non lo fa, porto lentamente la mia bocca sulla sua. Nell’attimo in cui le nostre labbra si incontrano, accade una cosa stranissima. 

Delle vampate pulsanti di eccitazione mi attraversano, innescandosi nella bocca per poi diffondersi giù lungo tutto il mio corpo, dandomi i brividi sulla punta del seno prima di scendere ancora più in basso. 

Ha il sapore della gomma alla menta che ha masticato per tutta la sera, e l’aroma di menta mi impregna le papille gustative. 

Le mie labbra si aprono spontaneamente, e Garrett ne approfitta per mettere la lingua dentro. 

Quando la mia lingua incontra la sua, lui emette un verso leggero, come un ringhio dal fondo della gola, e quel suono erotico mi vibra attraverso tutto il corpo. All’improvviso, mi prende una sferzata di panico che mi costringe a interrompere il bacio.

 

Garret sembra il classico figo senza problemi, è il capitano della squadra di hockey dell’università, ha un futuro da professionista già scritto, ma ha fallito un esame e senza una media perfetta non può giocare. 

Quando scopre che Hannah ha passato quell’esame a pieni voti cerca di convincerla in ogni modo a dargli ripetizioni, ma lei non vuole avere niente a che fare con “uno stupido atleta”. 

Hannah però non sa ancora quanto Garret possa essere cocciuto e insistente e alla fine è costretta a cedere: lei lo aiuterà con l’esame e lui a conquistare Justin… 

Detto così sembra un accordo perfetto, ma i due ragazzi non avevano fatto i conti col tempo e con l’effetto che passarne tanto insieme, avrebbe avuto su di loro. 

Attorno ai ragazzi tanti personaggi secondari perfettamente funzionali e presenti e un’antagonista bastardo fin nell’anima, che farà di tutto per farli allontanare.

Il contratto è la storia i due ragazzi che credono di essere “rotti” e insieme cercano il modo per “aggiustarsi”.

Le tematiche affrontate ne Il contratto sono serie e importanti, ma affrontate in modo da non essere morbose. 

La scrittura della Kennedy è scorrevole, ironica e romantica, il doppio Pov consente di conoscere i pensieri più intimi di entrambi i protagonisti e di capire fino in fondo le loro motivazioni, i loro tormenti. 

Vengono fuori le paure, i limiti, e i condizionamenti mentali che gli abusi subiti hanno lasciato nel comportamento dei due ragazzi, nel loro modo di approcciarsi agli altri, la capacità di affidarsi e di confidarsi.

«C’è Garrett là dentro?», sbraito. Sembra sorpreso di vedermi.

«Sì, ma…».

Lo travolgo come un bulldozer e afferro la maniglia della porta. Il tizio protesta alle mie spalle.

«Non credo che dovresti entrare lì dent…».

Irrompo nello spogliatoio e… Piselli! Dolce Gesù. Piselli ovunque. Inorridisco quando mi rendo conto di ciò che vedo. Oh Dio. Sono finita in un raduno di piselli. 

Piselli grandi e piselli piccoli, e piselli grossi e piselli a forma di pisello. Non importa da che parte giri la testa, poiché ovunque rivolga lo sguardo vedo dei piselli. 

Mortificata, deglutisco talmente forte da attirare l’attenzione di tutti i pisel… ehm, ragazzi nella stanza.

 

Io vi ho raccontato tutto quello che potevo, ora tocca a voi verificare coi vostri occhi, quindi cosa aspettate? Correte a leggerlo e fatemi sapere cosa ne pensate, buona lettura, Jenny.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

Il contratto – Elle Kennedy

Hannah Wells è una studentessa modello. Una di quelle ragazze intelligenti che al college non godono di alcuna popolarità. 

Ora si è presa una bella cotta per il ragazzo più fico della scuola, ma c’è un problema: per lui Hannah non esiste. Come riuscire a farsi notare? Garrett Graham è un bad boy, ed è anche uno dei ragazzi più popolari della scuola, grazie alle sue imprese sul campo da hockey. 

Ma le speranze di un grande futuro rischiano di andare in fumo perché i suoi voti sono troppo bassi. 

Avrebbe bisogno di un aiuto per superare l’esame di fine semestre e poter diventare un giocatore professionista… E allora è naturale che i due stringano un patto. 

Hannah sarà la tutor di Garrett fino alla fine dell’anno. In cambio, Garrett fingerà di uscire con lei per accrescere la sua fama: a quel punto tutti la noteranno di sicuro. 

Ma qualcosa va storto e quel bacio in pubblico, tra Hannah e Garrett, non sembra poi così falso…

Il contratto – Elle Kennedy
Buona lettura, Jenny.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!