Titolo: LORO: Ladri d’amore

Autrice: Meghan March

Casa Editrice: SEM

Recensione

LORO: Ladri d’amore – Meghan March

Salve readers, eccoci al capitolo finale della Trilogia del peccato di Meghan March: LORO. Ladri d’amore

Finalmente tutti gli scheletri negli armadi delle famiglie Gable e Riscoff verranno portati alla luce, ma non sarà facile e Lincoln e Whitney si troveranno ancora a dover affrontare cattiveria, dolore e pericolo.

Come ho detto spesso, sono un’amante del genere crime, adoro mettermi in competizione con l’autore per vedere se arrivo a capire chi è il colpevole prima che venga rivelato dalla trama, e in questo caso devo dire che ho avuto qualche sorpresa che non mi aspettavo, il che mi fa apprezzare l’autrice ancora di più.

Avevo chiesto di poter stare da sola un momento prima di percorrere la navata e raggiungere l’uomo che non avevo nessuna voglia di sposare; per fortuna Jackie, Cricket e Karma avevano acconsentito. 

E lì in piedi, in silenzio, mi chiedevo come diavolo avessi fatto a incasinare tutto.

Lentamente un’idea iniziò a formarsi dentro di me, diventando a poco a poco sempre più pressante.

Scappa!

 

Ma andiamo per gradi, fin’ora abbiamo assistito all’amore impossibile tra Lincoln e Whitney, alla morte di Ricky, alla morte dei genitori di lei e del padre di lui, alle minacce e alle richieste di Renee e alla presa di posizione di Lincoln nei confronti della madre, ora che altro succederà?

LORO. Ladri d’amore è un titolo particolarmente azzeccato, perché loro sono costretti a rubare il loro amore, prima nascondendosi agli occhi di tutti, poi amandosi da lontano, senza neanche saperlo, e infine a dispetto degli altri. 

Sono costretti a scegliere tra il loro amore e quello dovuto alle proprie famiglie, e questa scelta porta altre tragedie, altre morti, altri problemi.

«Se volete la vera storia del mio matrimonio con Ricky Rango, e della sua fine, eccola».

«È una bugiarda! Non dovete credere nemmeno a una parola!» esclama all’improvviso Renee.

La indico, ha il volto rosso come i capelli. «Lei è la mia ex suocera, Renee Rango. Quando avevo ventun anni mi ha costretto a sposare suo figlio minacciandomi che se non l’avessi fatto avrebbe distrutto la famiglia Riscoff.»

 

In questo volume scopriremo cosa ha dovuto sopportare Whitney per amore di Lincoln, scopriremo cosa si nasconde dietro l’odio di Harrison e dietro quello di Karma. 

In questo libro verranno svelate verità nascoste di cui nessuno ha il sospetto, verità palesi ma mai capite, vecchi rancori e amicizie decennali celate sotto un odio apparente. 

La maestria della March fa sì che ogni riga di questa trilogia rimanga impressa nella memoria, anche a chi come me legge un numero di libri assurdo, le paure di Whitney, il suo amore per Lincoln, il dolore per la perdita, la rabbia per le umiliazioni subite, sono solo alcune delle emozioni che risaltano vivide pagina dopo pagina. 

LORO: ladri d’amore rivela piano piano i suoi segreti e ad ogni pagina, ad ogni rivelazione qualcosa appare in modo più chiaro, l’unica cosa che non è mai in dubbio è l’amore che Lincoln e Whitney hanno sempre provato l’uno per l’altra.

Solleva di nuovo lo sguardo e i suoi occhi nocciola non sono mai stati così sinceri. 

«L’ho fatta costruire per te. Per noi.» Scoppia a ridere e scuote la testa. «Ero convinto che fosse una follia. Perché costruire una casa su un’isola per una donna sposata a un altro?» 

La sua ammissione mi fa quasi tremare. «Dici sul serio?» Annuisce. «Lo sapevo che tra noi non era finita. Mi rifiutavo di accettarlo.

E avrei fatto qualsiasi cosa per avere una seconda possibilità con te.» Mi pizzicano gli occhi per le lacrime. Non per la tristezza, però: questa è pura felicità.

 

Fare una recensione unica forse sarebbe stato più facile, ma dover dosare le parole in modo da non lasciar trapelare troppo è decisamente più intrigante, se doso bene i miei spoiler anche voi potrete sfidare le vostre capacità per risolvere l’enigma prima dei nostri protagonisti.

Dopo dieci anni dall’inizio della sua storia con la Lincoln, Whitney è una donna diversa, ancora più bella, ma consapevole del suo valore e di ciò che merita, dal canto suo Lincoln è diventato un uomo solido che non è più disposto a rinunciare a ciò, anzi a chi, lo rende felice, e in questo volume farà di tutto per dimostrare alla sua “Occhi Blu”di meritarla, di essere alla sua altezza per non farla fuggire mai più. 

È inutile dire che vi consiglio di cuore di leggere la Trilogia del peccato, penso che ormai abbiate capito che l’ho trovata fantastica, quindi cosa aspettate? 

Correte a prendere la vostra copia, buona lettura, Jenny.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

LORO: Ladri d’amore – Meghan March

“Whitney Gable è quel tipo di donna che proteggeresti fino alla morte.

Per tenerla.

Per amarla.

Alla fine ho imparato la mia lezione, ora devo dimostrare di essere un uomo degno di lei. 

Non importa cosa succederà, siamo da soli contro il mondo. E non ho intenzione di perderla ora.

Il fallimento non è contemplato. Qualunque cosa accada, la affronteremo insieme. Niente può distruggerci. Questa volta lei sarà mia, per sempre.”

LORO: Ladri d’amore – Meghan March
Buona lettura, Jenny.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.