Titolo: Sussurri dall’oltretomba

Autore: Karen Ann Hopkins

Editore: Hope Edizioni

Genere: Thriller

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

Sussurri dall’oltretomba – Karen Ann Hopkins

Bentrovate amiche lettrici. Sussurri dall’oltretomba di Karen Ann Hopkins è il secondo volume della serie I segreti di Senenity’s Plain.  

SI tratta di un crime investigation con uno sfondo inusuale. La protagonista Serenity dovrà investigare su una serie di incendi dolosi avvenuti nella comunità amish di Polar Springs.

Non ho letto il primo volume, ci sono alcuni riferimenti alla vicenda trattata nel primo libro, ma direi che il fatto di non aver letto i precedente libro non ha inciso negativamente sulla lettura del secondo volume della serie.

Provai tristezza sia per Rowan sia per Jotham ed ebbi anche il forte sospetto che quella storia avesse molti più particolari di quelli che mi stavano dando. Polar Spring di sicuro non era la pittoresca comunità amish che veniva pubblicizzata ai turisti.

Abbiamo Serenity, sceriffo di Blood Rock, che viene ingaggiata insieme a Daniel Bachman per investigare su questi misteriosi incendi. Gli incendi sono sempre a danno della comunità amish che incolpano i giovani inglesi, mentre questi ultimi incolpano gli amish stessi.

Un velo di mistero e omissioni si presentano quasi subito di fronte a Serenity che avrà il compito di scoprire chi mente e chi nasconde cosa.

“Gli amish nascondono qualcosa su quella notte di diciotto anni fa, per proteggere la loro comunità, penso, e, finchè non confesseranno per aiutarmi a risolvere il caso, io non muoverò un dito per loro” .

Io tremai, lo sceriffo era andato subito al sodo.

Polar Spring si stava rivelando una città molto più intrigante di quanto pensassi, e forse anche più pericolosa.

In tutto questo abbiamo in sottofondo un neanche tanto velato corteggiamento da parte di Daniel, alla quale però Serenity ha paura di lasciarsi andare. 

A quanto pare nel primo volume qualcosa tra i due è già accaduto, almeno “la scintilla” tra i due è scoccata, ma Serenity è reticente ad approfondire.

“Ne abbiamo già parlato. Non è un buon momento per imegnarci”. La sua aria divertita si spense in fretta e lui sbuffò. “Che cosa stai aspettando? Siamo attratti l’uno dall’altra ed entrambi disponibili. Siamo sopravvissuti ad un fatto sconvolgente… cosa ti serve ancora per accettare semplicemente di venire al cinema o a cena con me?”

Forse ero una completa idiota. Avevo dei problemi, lo sapevo, ma lasciare che Daniel entrasse nella mia vita era una delle cose più spaventose che avessi mai dovuto affrontare.

Avrei preferito avere una pistola puntata alla testa piuttosto che dare fiducia a qualsiasi uomo, soprattutto a lui.

La trama è interamente raccontata dal POV di Serenity. Questo lascia una stabilità narrativa per quanto riguarda la parte investigativa e lascia spazio anche a molte riflessioni personali sulla “Questione Daniel”.

Un romanzo che mi sento di consigliare perché, oltre alla parte di mistero molto ben scritta e studiata, con le giusti dosi di suspence e colpi di scena, ci fa conoscere uno stile di vita molto lontano da noi che è quello degli amish. 

Entrare nei dettagli della loro vita quotidiana è molto interessante e fa capire il forte senso di legame e di comunità che lega ogni famiglia e ogni singolo individuo appartenente alla comunità.

Direi che, a giudicare dal finale di Sussurri dall’oltretomba, sicuramente ci sarà un seguito della serie e speriamo che venga pubblicato velocemente, così da scoprire come evolveranno certe cose iniziate a Polar Spring.

Buona lettura

Simona

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

Sussurri dall’oltretomba – Karen Ann Hopkins

Lo sceriffo Serenity Adams e Daniel Bachman si ritrovano ancora una volta partner in un’indagine che ha lo scopo di fare luce su dei misteriosi incendi, in un insediamento Amish del nord.

Una volta sul luogo, Serenity si rende conto che la comunità turistica di Poplar Springs nasconde dei pericolosi segreti e, nel tentativo di portarli allo scoperto, la donna si troverà a dover fronteggiare un mondo sotterraneo fatto di criminalità, che non solo minaccia di distruggere tutto ciò che la gente di Poplar Springs ha di più caro, ma che metterà in pericolo anche la sua vita. 

Come se non bastasse, il rapporto con Daniel evolve in ben altro.
Riuscirà lo sceriffo Adams a risolvere il caso e a concedersi la possibilità di essere felice?

Sussurri dall’oltretomba – Karen Ann Hopkins
Buona lettura, Simona.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!