Titolo: My kind of doctor 

Autore: Joan Quinn

Genere: Erotic Romance

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Recensione

My kind of doctor - Joan Quinn

Salve readers, oggi, per la mia prima recensione del 2022, vi parlerò del nuovo libro della bravissima Joan Quinn: My Kind of Doctor, uscito il 31 dicembre e pubblicato in self publishing.

My Kind of Doctor è una storia autoconclusiva ma legata alle precedenti dalla presenza dei protagonisti degli altri libri.

«Santa Maria, madre di Dio. Ecco, qui invece è Dio.» «Vedi? È in trance» spiega Jenny a Kate. «Prega per noi peccatori. 

Oddio, sono una peccatrice! Ho fatto pensieri impuri quando quello sconosciuto mi ha dato una botta sul culo. E l’ho anche guardato negli occhi, e che occhi! Porca puttana. Accidenti, ho imprecato. Mamma mia, che mi guardi da lassù, ho detto pure culo. 

Adesso e nell’ora…» «Megan! Calmati e respira» mi dice Kate con dolcezza, stringendo le mie mani tra le sue. 

«Della nostra morte, amen!» concludo. «Non morirà nessuno oggi. Vuoi dirci cosa ti è successo?» mi domanda Kate.

Nicholas Cane, è un uomo arrogante, bello come il peccato, e apparentemente sicuro di sé, ma la sicurezza che ostenta in realtà è solo una maschera per nascondere la sua vera natura.

Megan Reed, è una donna timida e dimessa, tutto in lei inneggia all’invisibilità, ma quando si imbatte nel dottor Cane, sente qualcosa smuoversi, ma non riesce a capire cosa sia.

«Jenny, mi dispiace ma non posso farlo. Non posso affrontare Nick.» «E invece lo farai. Mi hai sbattuto lo sportello in faccia e te ne sei andata senza darmi modo di replicare. 

Mi hai trattato come un bambino, quando invece la bambina sei tu.» Solleva il viso di scatto e mi osserva stupita, come se non riuscisse a credere che sono reale. 

Mi avvicino, ruoto la poltrona, la prendo per le braccia e la sollevo di peso, intenzionato a gridarle in faccia la mia rabbia e il mio rancore nei suoi confronti e del mondo intero, ma poi vedo le sue labbra e posso fare solo una cosa: baciarle.

Meg e Nick non potrebbero essere più diversi, ma, nonostante ciò non riescono a stare lontani. 

Nick non crede di riuscire a gestire una storia, per lui esiste solo il sesso, e vede il gap generazionale insormontabile, per Meg l’amore è sempre venuto al primo posto, nel suo mondo sesso e amore vanno di pari passo, pur di stare con lui potrebbe fare un eccezione?

«Megan, perché non vieni a casa mia, stai con noi un paio di giorni, rifletti, valuti. Tu lo ami, forse non è tutto perduto.» 

«Sì che lo è. Non vale la pena di struggersi d’amore per una macchina incapace di provare uno straccio di sentimento. Ci tiene talmente tanto a noi che mi ha lasciata da sola a casa sua per andare chissà dove e con chissà chi.» 

«Non lo so, Meg, sei diventata così determinata che quasi non ti riconosco. Però mi fido di te e, se ritieni che questa sia la cosa giusta da fare, non ti farò pressioni e ti lascerò in pace. Non credo di poter dire lo stesso per il dottor Cane.»

My Kind of Doctor mi dimostra una volta di più come la penna di Joan Quinn sia incisiva, passionale, ironica e incredibilmente coinvolgente. 

Il doppio pov permette di conoscere ogni sfumatura di questa storia, di conoscere ogni paura, ogni emozione, ogni sospiro, ogni gemito e di farsi grasse risate. 

È il sesto libro che leggo della Quinn e ogni sua storia mi conquista in un modo in cui poche autrici riescono, i suoi protagonisti hanno il potere di restarmi dentro, di continuare a farmi compagnia anche dopo finita la lettura.

Allora cosa aspettate? Andate anche voi a leggere My Kind of Doctor e fatemi sapere cosa ne pensate, vi auguro buona lettura, Jenny.

Vuoi ricevere in anteprima le nostre uscite ?

Trama

My kind of doctor - Joan Quinn

“Ormai credo di essere al limite della pazzia, ho perfino usato la stessa similitudine di Jack: il lupo e Cappuccetto. 

Abbastanza patetico e, proprio come ha detto lui, uno dei tanti, soliti cliché. Ma non sono sempre questi ultimi a tentarci? 

Credo che sia così. Quando sei sicuro che non cadrai mai nell’ovvietà, che sei al di sopra di certe stronzate, è allora che ti succede ciò che avevi giurato che non ti sarebbe mai accaduto.”

Nicholas Cane e Megan Reed sono talmente diversi che incarnano alla perfezione i più classici dei cliché: lui è bello e tenebroso, lei è timida e impacciata; lui è un dongiovanni, lei è la ragazza della porta accanto; lui cerca solo sesso, lei invece vuole trovare l’amore. 

E poi la loro differenza d’età è la ciliegina sulla torta. Ma Nicholas e Megan sono davvero solo questo? C’è un unico modo per scoprirlo: leggere la loro storia. 

My kind of doctor - Joan Quinn
Buona lettura, Jenny.

Se ti è piaciuta questa recensione ti consiglio di acquistare questo libro direttamente su Amazon  Cliccando qui

Ringraziamo di cuore a tutti quelli che continueranno a sostenerci seguendoci e per chi farà una piccola donazione! Grazie di cuore!